Sconto sulla Tari per i negozi di Rubbianino e Salvarano

Sono sempre meno gli esercizi commerciali “di vicinato” alle prese con gli effetti della crisi e con l’ espansione dei grandi centri e ipermercati. Spesso collocati in frazioni isolate o comunque lontane dalle principali direttrici di traffico e quindi impossibilitati ad attrarre nuova clientela di passaggio questi piccoli negozi però resistono.

E, oltre alla normale funzione di esercizio commerciale, spesso ricoprono anche un importante ruolo sociale all’ interno della frazione stessa costituendo un punto di incontro e di ascolto delle problematiche dei cittadini.
E’ anche per questo ruolo di collante sociale che il Comune di Quattro Castella ha deciso di venire incontro alle esigenze dei pochi commercianti ed esercizi pubblici rimasti a Salvarano e Rubbianino costituendo un fondo speciale di 1.500 euro che consentirà di ridurre del 30% l’ importo della tariffa rifiuti (TARI). L’ agevola zione è valida per tutto il periodo contributivo 2017.
“E’ un piccolo ma significativo aiuto concreto a questi commercianti – spie ga l’ assessore alle attività produttive del Comune di Quattro Castella Elena Colli – Noi crediamo fortemente nell’ importanza della permanenza di questi piccoli esercizi commerciali soprattutto nelle frazioni. Rappresentano infatti un presidio per intere comunità e sono esponenti di un modo di fare commercio che ancora privilegia e valorizza il rapporto umano tra esercente e cliente e la conoscenza/competenza del commerciante di cui il cliente si fida ciecamente. Anche questa è un’ eccellenza del territorio e noi crediamo vada salvaguardata”

Fonte: La Voce di Reggio Emilia, 18 novembre 2017

Annunci