Lavori da 1,9 milioni alle scuole medie di Quattro Castella

Il consiglio comunale di Quattro Castella ha approvato la variazione di bilancio che consentirà di avviare i lavori di ristrutturazione della scuola media “Balletti” di Quattro Castella. Un voto che ha visto la convergenza sulla proposta della giunta da parte del gruppo di maggioranza Quattro Castella Democratica, di Quattro Castella Libera e di Sinistra Bene Comune. Voto contrario della Lista Civica 4 Castella. Si tratta di un intervento del valore di 1.900.000 euro di investimenti di cui 1.600.000 euro per la scuola e 300.000 euro perla palestra. Questi interventi sono resi possibili dall’assegnazione da parte del Ministero dell’Istruzione di 770.000 euro di contributi cui il Comune ha aggiunto il resto. Gli interventi sulla scuola saranno tre e si svolgeranno nel periodo estivo da giugno a settembre. Il primo stralcio inizierà a giugno 2018, il secondo a giugno dell’anno prossimo e riguarderanno il consolidamento sismico e l’efficientamento energetico della struttura. Il terzo, nel 2020, riguarderà l’installazione di un moderno sistema di areazione interno. La ristrutturazione della palestra inizierà a giugno 2018. Nell’area del polo scolastico quest’estate, dunque, coesisteranno due cantieri: uno ara nella scuola per 450.000 euro e uno nella palestra per 300.000 euro. «Sono molto soddisfatto del dibattito avvenuto in consiglio comunale — commenta il sindaco di Quattro Castella, Andrea Tagliavini – Ringrazio tutte le forze politiche. Con questi interventi, completiamo le ristrutturazioni di tutte le palestre comunali e avviamo la ristrutturazione dell’ultimo grande edificio scolastico portando a compimento un lavoro durato sette anni e iniziato con la realizzazione delle nuove scuole di Puianello e Montecavolo concludendosi con la scuola media del capoluogo».

5033c5cf-4a6f-416c-9346-b2e2e764eee1

Fonte: Gazzetta di Reggio, 24 marzo 2018

Annunci