Quattro Castella, premiati 132 giovani volontari

Sono stati 132 i ragazzi premiati per la loro attività di volontariato dall’Unione Colline Matildiche. Sabato la premiazione di chi ha partecipato al progetto “Al Volo”, ospitata dall’anfiteatro della scuola media “Balletti” alla presenza del sindaco di Quattro Castella Andrea Tagliavini, del vicesindaco Mirko Olmi e del dirigente scolastico Beatrice Menozzi. Presenti anche i rappresentanti delle 15 associazioni partner del progetto che durante l’estate hanno proposto ben 104 giornate di volontariato a ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 14 anni.

Vari ed eterogenei i servizi proposti e svolti dai ragazzi: affiancamento nelle attività di animazione per gli anziani, preparazione dei presepi del Sentiero di Salvarano, pulizia delle aree verdi pubbliche, riordino degli spazi della piscina di Montecavolo, cura del frutteto della scuola, pittura e riallestimento degli spazi e degli impianti, servizio ai tavoli in occasione di feste, aiuto per attività ricreative, assistenza alle proiezioni del cinema estivo.

I ragazzi premiati sono stati 132. Con loro si è lavorato anche in queste settimane per raccogliere riflessioni e consigli in grado di maturare una consapevolezza ulteriore nell’avvicinamento al volontariato e un apporto significativo di migliorie al progetto.

Novità dell’edizione 2018 di “Al Volo”, la collaborazione con l’Agenda Onu 2030 per lo sviluppo sostenibile. Ogni classe ha ricevuto una copia del gioco “Sustenaible development geek”, il gioco didattico che mira a promuovere il dibattito sui temi dello sviluppo sostenibile con tanto di simpatici e colorati occhiali che aiutano e aiuteranno i ragazzi a guardare la solidarietà con occhi diversi. Per tutti i ragazzi inoltre la spilla simbolo del progetto.

 

Fonte: http://www.reggionline.com/quattro-castella-premiati-132-giovani-volontari-fotogallery/

Annunci